DUE NUMERI SULL'ANNUAL 2013

Giuria in azione.

Di Maria Piatto.

Manca poco alla riunione finale della prestigiosa Giuria di Annual 2013.
Quest’anno la Giuria è così composta:
Presidente di giuria: Manuela Bertoli, Illustratrice e artista contemporanea,
Adriano Attus, Art Director presso Il Sole 24,
Selmi Barissever, Art Director presso Havas Worldwide Milan,
Luca Enoch, Autore, fumettista e illustratore,
Barbara Schiaffino, Direttrice della rivista Andersen, mensile di letteratura e illustrazione per il mondo dell'infanzia.


Sono in concorso quest’anno 693 immagini, 172 autori, 15 categorie così suddivise:
41 ADV
10 CINEMA ANIMAZIONE
34 COVER
39 ILLUSTRAZIONE NATURALISTICA
68 ED PERIODICA
186 ED. RAGAZZI + PERIODICA RAGAZZI + SCOLASTICA
6 FUMETTO
5 GIOCO
18 ISTITUZIONALE
8 STORYBOARD / LAYOUT
19 MODA
36 MOSTRE ALLESTIMENTI / SCENOGRAFIE
28 WEB / MULTIMEDIA / DESIGN
168 SELF PROMOTION
27 ALTRO.

I dati e le immagini sono già in possesso dei Giurati e del Presidente che voteranno da casa, singolarmente, proprio in questi giorni. La graduatoria ottenuta sommando i voti e poi dividendoli per i votanti darà una media matematica che sarà confermata o variata dalla Giuria in riunione plenaria presso la sede di AI lunedì 17 dicembre 2012.
Le prime trecento illustrazioni classificate entreranno a far parte del volume.

Gli autori delle immagini rimangono rigorosamente anonimi in tutte le fasi del concorso, le immagini sono accompagnate da un codice identificativo assegnato loro dal sistema informatico nel momento in cui vengono inserite al momento dell’iscrizione.

Ogni categoria sarà valutata costituendo una graduatoria interna alla stessa, in modo che sia possibile rappresentare su Annual tutti i diversi generi di illustrazioni, evitando di confrontare fra loro immagini che rispondono a target e scopi completamente differenti. Le capacità dell’autore di adattarsi e risolvere al meglio le richieste della committenza fanno parte della sua professionalità quindi la Giuria è tenuta a considerare anche questo aspetto nelle sue valutazioni.

Quindi seguiamo e aspettiamo con interesse il lavoro della Giuria di quest’anno… e in bocca al lupo a tutti!


Categories:

Leave a Reply