L'ARTE DEGLI OPPOSTI POGETTO A CURA DI F.I.L.A, ASSOCIAZIONE ILLUSTRATORI E DEAGOSTINI


I VINCITORI DEL PREMIO LYRA 2012/2013 “L’ARTE DEGLI OPPOSTI”

SCELTI DALLA GIURIA


Lo scorso 29 marzo una giuria di qualità composta da:
un illustratore dell’Associazione Illustratori, un responsabile di DeAgostini Libri, un coordinatore del progetto, un responsabile della Società FILA  e un responsabile del corpo insegnanti di Educazione all’Immagine, ha selezionato i 10 migliori disegni delle scuole medie e i 10 migliori dei licei. Nel valutare, la giuria ha tenuto conto dell’estetica generale, dello sforzo interpretativo e del senso visivo dell’opera. 
I vincitori classificati dal 1° al 5° posto hanno vinto un workshop per tutta la classe sull’uso della matita, del bianco e nero, del grigio e delle sue sfumature, tenuto da un illustratore dell’Associazione Illustratori. I classificati dal 6°al 10° posto hanno vinto una fornitura di prodotti Lyra.
Clicca qui per visualizzare i 10 elaborati vincitori delle scuole medie!
Clicca qui per visualizzare i 10 elaborati vincitori dei licei!


I VINCITORI DEL PREMIO LYRA 2012/2013 “L’ARTE DEGLI OPPOSTI”

SCELTI DAL PUBBLICO


Dal 16 al 30 aprile tutti i disegni pervenuti, ad eccezione di quelli premiati dalla giuria, sono stati pubblicati sul sito www.fila.it e votati dal pubblico.
I 4 disegni più cliccati della categoria scuole medie e i 4 più cliccati della categoria licei, hanno vinto  un assortimento di prodotti Lyra!
Clicca qui per visualizzare i 4 elaborati vincitori delle scuole medie!
Clicca qui per visualizzare i 4 elaborati vincitori dei licei!


E NON È FINITA QUI…


Gli elaborati dei 28 vincitori, ovvero:
- 10 vincitori della categoria scuole medie selezionati dalla giuria di esperti
- 10 vincitori della categoria licei selezionati dalla giuria di esperti
- 4 vincitori della categoria scuole medie scelti dal pubblico
- 4 vincitori della categoria licei scelti dal pubblico
saranno stampati su shopper di carta realizzate da Lyra e distribuite da settembre 2013 nelle migliori cartolerie e negozi di belle arti d’Italia!








Categories: ,

Leave a Reply